Arlecchino malato d’amore

Arlecchino malato d’amore

Daniele Cortesi (BG)
Burattini a guanto

Domenica 24 luglio, ore 17.00 | Bergamo, Piazza Vecchia

Il Marchese d’Almaviva è assediato da numerosi creditori e, per salvarsi, è costretto a seguire il consiglio del suo cinico servo Brighella; chiedere la mano della figlia di Pantalone e, con la dote della bella Smeraldina, saldare tutti i debiti accumulati. Soprattutto pagare subito un macellaio che ha perso la pazienza. La notizia delle prossime nozze dell’amata Smeraldina getta Arlecchino nella più nera disperazione. La grave diagnosi, sentenziata dall’orbo e balbuziente Dottor Tartaglia, spingerà l’amico Gioppino Zuccalunga ad aiutare in ogni modo il povero Arlecchino. Dopo numerose peripezie e divertenti trovate, tutto si risolverà nel migliore dei modi, con il classico ballo delle maschere.